Cheesecake al Limone

2015-07-13
  • Pezzi prodotti: 12
  • Persone: 12
  • Preparazione: 3:30 h
  • Cottura: 0m
  • Pronto in: 3:30 h

Ingredienti

  • Per la base:
  • 250 gr di biscotti tipo digestive
  • 120 gr di burro
  • Per la crema:
  • 500 gr di ricotta vaccina
  • 75 gr di zucchero a velo
  • 100 ml di panna già zuccherata
  • 4 gr di colla di pesce in fogli
  • 1 limone non trattato ( la buccia grattugiata)
  • 3 cucchiai di limoncello
  • Per la guarnizione:
  • 1 busta di tortagel chiara
  • 4 gocce di colorante alimentare giallo
  • variante: 400 gr di formaggio spalmabile

Una torta al limone fresca per le calde giornate estive. Una volta che l’avrete assaggiata, non smetterete di farla.
Di facile esecuzione e si può preparare il giorno prima, anzi è consigliabile farla prima perché diventa migliore e si assesta di più.

Iniziate a macinare i biscotti con un mixer, aggiungete il burro fuso e metteteli in una teglia a cerniera di 24/26 cm, pressate bene e mettete in frigo, o meglio in freezer.
Montate la panna e mettetela in frigo (ricordatevi di usare sempre una ciotola di acciaio che avrete tenuto in frezzer in modo che resti ben fredda).
Mettete la colla di pesce a bagno in acqua fredda. Quando è ben morbida trasferitela in un pentolino dopo averla fatta sgocciolare dall’eccesso di acqua (fate attenzione perché si scioglierà quasi subito). Spegnete il fuoco e fatela raffreddare.
In una ciotola capiente lavorate la ricotta con lo zucchero a velo, il limoncello e la buccia del limone grattugiato e infine unite la gelatina continuando a mescolare, aiutandovi con un minipimer.
Unite la panna delicatamente per non farla smontare e trasferite la crema sulla base preparata precedentemente.
Livellate bene e mettete in frigo per almeno 3 ore oppure tutta la notte.
Preparate il torta gel, coloratelo e fatelo raffreddare.
Versare delicatamente sulla torta e rimettere in frigo ancora un po’, fino a che la gelatina si sia solidificata.
Con l’aiuto di un coltello passato intorno alla teglia, sformate il dolce e decorate con delle fettine di limone a piacere.

In alternativa potete usare anche una gelatina che trovate qui

 

Variante: invece della ricotta ho usato del formaggio spalmabile tipo philadelfia, che io compro all’eurospin, devo dire che come gusto è molto delicato

image_pdfimage_print

amo la cucina ma sopratutto i..

Valutazione di questo Chef

(0 / 5)

0 5 0
Vota questa ricetta

0 persone hanno votato questa ricetta

Altre ricette:
  • Polpettine sfiziose di pollo

  • Pan di Spagna al marzapane e nocciole con mousse al Cognac

  • Gnocchi ubriachi con zucchine e gorgonzola

  • Biscotti della Sfinge o marunsin

  • Biscotti con marmellata

Consigliamo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.