Ilenitos

2018-11-17
  • Preparazione: 0m
  • Cottura: 0m
  • Pronto in: 0m

Ingredienti

  • 200 g farina 00
  • 1 cucchiaio raso di strutto
  • 3-4 cucchiai d'acqua alla quale va aggiunto un 3/4 di cucchiaio d'aceto
  • 8 tuorli
  • 1 barattolo di latte condensato zuccherato

Gustati già da alcuni ricettariosi durante il maxiraduno 2007, ecco finalmente la ricetta di uno dei dolcetti tipici cileni.

Il manjar si fa mettendo a cuocere in pentola a pressione una lattina di latte condensato zuccherato, per 45 minuti dopo che la pentola e iniziato a fischiare, la lattina dev’essere coperta dall’acqua per un 3 dita, lasciar quindi raffreddare.
Per la sfoglia: accendere il forno a 180 gradi.
Mettere la farina a fontana, incorporare tutti gli ingredienti e impastare fin quando l’ impasto non scricchiola (devi lavorarla parecchio il rumore è simile a quello che fai quando schiocchi la lingua).
Stendere l’impasto (dev’essere alto 1 mm più o meno ), fare dei dischi di 5 cm di diametro, bucherellarli con la forchetta. Disporre sulla placca da forno il maggior numero di dischi possibile e cuocere per un 8 minuti (non devono essere troppo dorati quindi occhio al forno).
Dopo basterà unire 2 sfoglie con il manjar (si chiama cosi) le sfoglie si possono fare anche 3 giorni prima, basta conservarle in una scatola di latta.
I dolcetti che vedete in foto sono ricoperti di glassa, ma vi assicuro che senza sono ugualmente buoni e la linea ed i denti ringrazieranno.

Ricetta di CARY

image_pdfimage_print
Categoria: Tags: ,

Impiegata di professione, moglie e mamma..

Valutazione di questo Chef

(0 / 5)

0 5 0
Vota questa ricetta

0 persone hanno votato questa ricetta

Altre ricette:
  • Torta Sacher (da Nella)

  • Pan di Spagna al marzapane e nocciole con mousse al Cognac

  • Biscotti della Sfinge o marunsin

  • Biscotti con marmellata

  • Lebkuchen

Consigliamo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.