Pastel de choclo

2018-03-01
  • Pezzi prodotti: 1
  • Persone: 6
  • Preparazione: 20m
  • Cottura: 35m
  • Pronto in: 55m

Ingredienti

  • 4 lattine di mais (queste lattine sono grandicelle, 285 g sgocciolato ciascuna)
  • 300400 300-400 g di macinato (vitello)
  • 150 g di petto di pollo (rosolato in padella con aromi, niente di complicato se poi avete da recuperare un po’ di pollo arrosto meglio ancora ;) )
  • 1 uovo sodo
  • una manciatina di uvetta sultanina (fatta rinvenire in un po’ d’acqua)
  • una manciata buona, ma non esagerata, di foglie di basilico
  • 1 cipolla tritata
  • 2 spicchi d’aglio
  • cumino, origano, sale e pepe q.b.
  • burro q.b.
  • zucchero q.b.

Un pasticcio di mais. Se tutti i pasticci che ho fatto in cucina fossero cosi…..oooooooh!!! Un piatto unico con il sapore del sole, purtroppo qui l’ho fatto con il mais in scatola perchè in Italia non ho a disposizione il choclo (mais) choclero che sarebbe quello giusto per la preparazione, ma devo dire che le scatolette risolvono bene la questione. In Cile, quando si mangia questo piatto, sulla tavola si mette sempre dello zucchero in modo che ogni commensale ne aggiunga un altro po’ se lo desidera, io lo faccio sempre!

In un po’ d’olio rosoliamo la cipolla con l’aglio (se volete poi lo togliete) ed aggiungiamo la carne, aggiustiamo con gli aromi e il sale a seconda del nostro gusto e lasciamo cuocere. Teniamo da parte.

Frullate il mais assieme al basilico, deve venire un composto cremoso ma non liquido; nel caso in cui tutto risultasse troppo denso, un goccino di latte vi risolve il problema.

Oliamo una pirofila (io ne ho usata una di 30 x 20 cm circa), sistemiamo il macinato in modo che copra bene il fondo poi sopra il pollo tagliato a straccetti, l’uovo tagliato grossolanamente (io ho fatto 6 spicchi che ho sistemato qua e là) e l’uvetta strizzata; infine a cucchiaiate sistemiamo sopra anche la crema di mais che deve coprire tutto.

A questo punto mettiamo dei fiocchetti di burro ed ora spolveriamo di zucchero: tranquille che non viene dolce! Lo zucchero ci regalerà una meravigliosa crosticina croccante.

Ora infornate per 20 minuti a 250°, quindi mettete la funzione grill per altri 15 minuti o fino a quando non risulterà dorato.

Accompagnate con un’insalata di pomodori, cipolla e coriandolo fresco (se siete cosi fortunate da averlo)o, in alternativa, prezzemolo o basilico.

Ricetta di CARY

 

image_pdfimage_print

Impiegata di professione, moglie e mamma..

Valutazione di questo Chef

(0 / 5)

0 5 0
Vota questa ricetta

0 persone hanno votato questa ricetta

Altre ricette:
  • Polpettine sfiziose di pollo

  • Involtini con radicchio

  • Insalata di pollo allo yogurt al microonde (Ricetta passo passo)

  • Gulash

  • Polpettone ripieno con verdura

Consigliamo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.