Red Velvet Cake

2014-12-05
  • Persone: 12
  • Preparazione: 45m
  • Cottura: 25m
  • Pronto in: 1:10 h

Ingredienti

  • 3 uova grandi
  • 260 gr burro
  • 400 gr zucchero
  • 410 gr farina
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di vaniglia aroma
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 cucchiaino di aceto
  • 300 ml di latticello o yogurt bianco.
  • 1 bustina di lievito
  • colorante rosso in gel o polvere
  • un cucchiaino di cacao
  • per la farcia e copertura
  • 225 gr di philadelphia
  • 225 gr di mascarpone
  • 115 gr di zucchero a velo vanigliato
  • 350 gr di panna x dolci

Una torta americana, la Red Velvet Cake, che ha preso piede anche qui in Italia, bella da vedere e da mangiare.

Per prima cosa preriscaldate il forno a 180° e imburrate ed infarinate lo stampo.

In una terrina mescolate la farina setacciata insieme ad un pizzico di sale e mettete da parte.

In un’altra terrina mescolate il latte insieme allo yogurt o latticello, e al colorante alimentare.

In un’altra terrina più grande mettete il burro tagliato a tocchetti con lo zucchero. 

Lavorate il burro e lo zucchero fino a renderlo leggero e spumoso.

Aggiungere le uova, uno alla volta, amalgamando bene l’una prima di aggiungere l’altra.

Infine aggiungete l’estratto di vaniglia e mescolate fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.

Aggiungete in 3 volte, in maniera alternata, la farina e il composto rosso alla crema di burro.

In una tazzina unire l’aceto e il bicarbonato e lasciare che la miscela frizzi.

Incorporate rapidamente all’impasto della torta e lavorare velocemente.

Versare l’impasto nello stampo imburrato e infarinato e infornate

Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 25 minuti, o fino a quando uno stuzzicadenti inserito al centro della torta ne esca asciutto e pulito.

Far intiepidire il dolce quindi capovolgerlo su una gratella e farlo raffreddare completamente. L’ideale sarebbe preparare la base della torta la sera prima o comunque qualche ora prima e poi assemblarla successivamente.

Prepariamo ora la farcia della Velvet.

In una terrina lavorare i formaggi insieme allo zucchero a velo fino ad ottenere una crema liscia.

Incorporare quindi la panna montata precedentemente e mescolate delicatamente fino a quando la glassa sarà liscia e omogenea.

Assembliamo ora la red velvet cake:

Con un coltello seghettato, tagliare orizzontalmente la torta a metà. Otterrete quindi quattro strati di torta. Posizionare uno dei livelli della torta, su un piatto di portata e stendere uno strato di glassa.

Posizionare un altro strato di torta sopra la glassa e continuano ad alternare uno strato di torta e uno di crema.

Una volta posizionato l’ultimo strato della torta, esercitare una leggera pressione affinchè la farcia si distribuisca in maniera omogenea.

Ricoprire la superficie e i lati della Red Velvet  con la crema e guarnire.

Lasciar riposare la Red velvet  in frigo per almeno 2 ore prima ti tagliarla a fette e servirla.

image_pdfimage_print

amo la cucina ma sopratutto i..

Valutazione di questo Chef

(0 / 5)

0 5 0
Vota questa ricetta

0 persone hanno votato questa ricetta

Altre ricette:
  • Torta Sacher (da Nella)

  • Pan di Spagna al marzapane e nocciole con mousse al Cognac

  • Biscotti della Sfinge o marunsin

  • Biscotti con marmellata

  • Lebkuchen

Consigliamo: