Fusilli con rucola e pinoli

Ingredienti

  • 1 scalogno
  • 50 gr di pinoli, o mandorle, o pistacchi
  • un mazzetto di rucola
  • 500 gr di pomodorini datterini
  • olio extra vergine di oliva q.b.
  • peperoncino q.b.
  • sale q.b.
  • 400 gr fusilli

Per prima cosa mettete sul fuoco una pentola con l’acqua per cuocere la pasta.

Iniziate a tagliare in 4 i pomodorini e metteteli in un piatto.

Affettate  sottilmente lo scalogno e soffriggetelo in poco olio extravergine di oliva, appena dorato aggiungete i pinoli e fateli soffriggere , in caso sceglieste di usare mandorle o pistacchi, tritateli grossolanamente con un coltello e procedete con la ricetta.

A questo punto aggiungete i pomodorini che avete precedentemente tagliato, fate cuocere qualche minuto aggiustate di sale e peperoncino mettete due mestolini di acqua calda, presa dalla pentola, coprite e fate cuocere a fuoco dolce. fate attenzione a non cuocere troppo il sugo, altrimenti si asciugherà troppo.

Nel frattempo cuocete la pasta. Preparate una scodella mettendo dentro una manciata di rucola tagliata, scolate la pasta e mettetela sopra, aggiungete il sugo e rimestolate x benino, impiattate e aggiungete ancora un ciuffetto di rucola.

Spolverizzate di parmigiano.

Buon appetito!

N.B. questo piatto deve essere abbastanza piccante, ma aggiustatelo a vostro gusto.