Sarde in saor

Ingredienti

  • Sarde fresche 1 Kg
  • 2 cipolle
  • 2 spicchi di aglio
  • Una manciata di uvetta
  • Una manciata di pinoli
  • Aceto
  • Sale
  • Olio di semi

Comperare 1 Kg di sarde freschissime lavarle in acqua corrente.
Diliscarle e metterle su di un piattino capovolto per sgrondarle.
Nel frattempo tagliare finemente due cipolle e due spicchi di aglio cipolla e infarinare accuratamente le sarde.
In una capiente padella mettere un bello strato di olio di semi e friggere le sarde e metterle a sgrondare su carta da cucina salandole un poco;

Nessuna descrizione disponibile.

friggere bene la cipolla e l’ aglio mettendo nuovo olio nella padella ripulita.

Nessuna descrizione disponibile.
A cottura quasi ultimata aggiungere i pinoli e l’uvetta girando bene,

Nessuna descrizione disponibile.
aggiungere una tazza di aceto (o mezzo aceto e mezzo aceto balsamico)

Nessuna descrizione disponibile.
dopo 2-3 minuti spegnerlo.

Mettere le sarde fritte in una pirofila (o qualunque recipiente non di alluminio) facendo uno strato, versare sopra la cipolla fritta con un poco di liquido e continuare facendo tre o quattro strati.

Nessuna descrizione disponibile.
Con un piattino premere sulle sarde per qualche minuto facendo salire l’aceto.
Coprirle con un foglio di domopak e metterle in frigo per almeno 24 ore.
Si mangiano fredde per antipasto.