Polpettone ripieno con verdura

2018-06-17
  • Pezzi prodotti: 1
  • Persone: 12
  • Preparazione: 30m
  • Cottura: 30m
  • Pronto in: 1:20 h

Ingredienti

  • 600 g di tritata di vitellone
  • 400 g di pasta di salsiccia
  • 5 uova
  • la mollica di mezzo pane pugliese bagnta
  • 100 g di parmigiano grattugiato
  • 100/150 g di prosciutto cotto tagliato sottile
  • 100/150 g di provola dolce a fettine
  • 1 kg di cime di rapa cotte
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • aglio

Questo polpettone è opera di mia madre che lo ha preparato per il pranzo di Natale; voleva fare qualcosa di diverso e allora ha pensato di metterci le cime di rapa insieme al prosciutto e la provola. Lo abbiamo divorato e allora eccovi la ricetta.

Per prima cosa pulire bene la verdura, cuocerla in padella con olio e uno spicchietto di aglio (che poi toglierete), fatela cuocere piano piano aiutandovi con un coperchio per farla appassire e poi fatela cuocere ma non troppo, altrimenti si disfa. Insaporite con il sale e fatela raffreddare; intanto mettiamo il pane a bagno e prepariamo le polpette.
In una ciotola mettete i due tipi di carne, le uova, il sale (ma non troppo), il pepe e mischiare poi aggiungete il formaggio grattugiato e la mollica di pane bagnata e strizzata (se il pane è di qualche giorno prima ancora meglio, altrimenti va bene anche il fresco).
Controllate il sapore per valutare la quantità di sale, ma ricordatevi che dovete mettere anche il prosciutto e quello lascia un po’ di sale, perciò fate attenzion!
Prendete un bel foglio di carta forno e stendete la carne a rettangolo, regolatevi con la misura del vostro piatto del forno – io la metto in diagonale così riesco a farlo un po di grande.

Su questo rettangolo di carne mettete il prosciutto

Poi mettete la provola

E infine la verdura ormai fredda


Adesso, con molta pazienza, cercate di chiudere il polpettone aiutandovi con la carta e fate un bel rotolone, arrotolate bene la carta e fate in modo che la chiusura rimanga sotto al polpettone. Chiudete ai lati con dello spago, a caramella.
Mettete in forno e fate cuocere per circa un ora a 180/200 gradi.

Servire a fette.

image_pdfimage_print

amo la cucina ma sopratutto i..

Valutazione di questo Chef

(5 / 5)

5 5 1
Vota questa ricetta

1 persone hanno votato questa ricetta

Altre ricette:
  • Orzo al pesto e pomodorini

  • Biancomangiare

  • Cheesecake al mojto

  • Conchiglioni ripieni di ricotta e spinaci

  • Lasagne di crespelle alla marinara

Consigliamo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.