Biscotti morbidi ai datteri

Ingredienti

  • 75 gr. burro morbido
  • 50 gr. zucchero
  • ½ cucchiai da tè estratto di vaniglia
  • 125 gr datteri secchi tritati finemente
  • 125 gr farina
  • 2 cucchiai da tavola acqua fredda
  • zucchero per la finitura q.b.

Troppo buoni!!!

Scaldate il forno a 160°C ed imburrate due teglie.
Sbattete il burro con lo zucchero e la vaniglia aiutandovi con delle fruste elettriche alla massima velocità fino a che otterrete un composto cremoso. Per questa operazione potete utilizzare anche una planetaria.
Tritate i datteri, togliendo i noccioli ed incorporateli al composto di burro e zucchero insieme alla farina già setacciata.
Lavorate bene l’impasto e aggiungete un cucchiaino d’acqua fredda qualora fosse necessario.
Trasferite l’impasto sul piano di lavoro mentre è ancora un po’ sbriciolato e lavoratelo a mano fino ad ottenere un panetto uniforme.
Modellate l’impasto in un lungo cilindro.
Distribuite un po’ di zucchero sul piano di lavoro e rotolatevi il salsicciotto.
Nel frattempo preparatevi una teglia con la carta forno.
Tagliate il salsicciotto in fette spesse e disponetele in teglia un po’ distanziate l’una dall’altra.
Infornate i biscotti fino a quando risultino appena dorati, circa 15-20 minuti girandoli a metà cottura.
Quindi fateli raffreddare sulla teglia fino a quando si saranno leggermente induriti.
Riponete i biscotti in un contenitore a tenuta ermetica per conservarli a lungo.