Pasta al Pesto Primavera

2015-05-24
  • Persone: 4
  • Preparazione: 20m
  • Cottura: 15m
  • Pronto in: 35m

Ingredienti

  • 500 g pennette rigate
  • 5 o 6 spicchi di aglio
  • 50 g di mandorle
  • 5/6 pomodorini pachino
  • un ciuffo di prezzemolo
  • un ciuffo di basilico
  • 50 g di parmigiano grattugiato (facoltativo)
  • 1 dl di olio evo
  • sale e pepe qb

La pasta al pesto di primavera risulta molto, molto gustosa!

 

Procedimento: mettete a bollire l’acqua per la pasta, nel frattempo pelate gli spicchi d’aglio, lavate il prezzemolo, il basilico e i pomodorini.

Nessuna descrizione disponibile.

Mettete tutti gli ingredienti nel bicchiere del frullatore e fatelo girare ad una velocità media (va bene anche un robot da cucina) se serve aggiungete olio durante la lavorazione, frullate fino ad ottenere una consistenza simile a quella del pesto solo un po’ più grossolana.

Nessuna descrizione disponibile.

Quando l’acqua bolle calate la pasta e scolatela al dente.

Nessuna descrizione disponibile.

Servitela condita con la salsa preparata e a piacere spolverata di parmigiano. 

Nessuna descrizione disponibile.

Ricetta e foto principale originale di Mary Francone

Foto attuale di Nunzia Carrano

image_pdfimage_print
Categoria: Tags: , ,

Commenti

Comment (1)

  1. posted by Rita Roveri on 28/05/2015

    Molto, molto appetitosa! Brava Mary!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Valutazione di questo Chef

(4.7 / 5)

4.7 5 3
Vota questa ricetta

3 persone hanno votato questa ricetta

Altre ricette:
  • Torta di mele cotogne

  • Piadine vegane di Carlotta

  • Polvere di limone

  • Petto di pollo con olive e pomodorini

  • Casatiello sfogliato