Loader

Crocchette di fagioli – Il Ricettario di Bianca

2024-01-26
  • Porzioni: 2
  • Tempo di preparazione: 5m
  • Tempo di cottura: 15m
  • Pronto in: 35m
Condividi questa ricetta!

Ingredienti

  • Ingredienti per 4 "hamburger" o 12 "polpette"
  • 140 g fagioli cannellini cotti
  • 200 g di patate lesse
  • 2 cucchiai di pecorino grattugiato
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • sale
  • pepe
  • 1 uovo
  • pangrattato per panare
  • olio extravergine d'oliva q.b.

Ogni tanto mi piace consumare piatti vegetariani e queste crocchette di fagioli sono perfette, basterà una verdura e si potrà ritenere un pasto completo (proteine, grassi, carboidrati e fibre), si possono realizzare a forma di hamburger o polpetta e cuocere in padella, in forno o in friggitrice ad aria.

Che tipo di fagioli puoi utilizzare per questa ricetta? Io ho usato i cannellini perché di solito li ho in casa per cucinarli con la pasta oppure con le scarole, ma puoi tranquillamente usare qualsiasi tipo di fagiolo: borlotti, neri, rossi, con l’occhio, fanno tutti bene.  

Prepara il composto delle crocchette di fagioli

Frulla con un frullatore a immersione i fagioli cannellini già cotti. Mi raccomando, se utilizzi quelli in scatola sciacquali prima di consumarli.

Metti le patate lesse schiacciate (non frullarle che diventano una “colla”) in una ciotola capiente e aggiungi i fagioli (puoi utilizzare anche un altro tipo di fagiolo).

Aggiungi sale e pepe, il pecorino e l’uovo, mescola ed aggiungi anche il pangrattato. Mescola e bene e fai riposare il composto per una decina di minuti.

In questo modo l’umidità in eccesso verrà assorbita dal pangrattato.

Bagna le mani con dell’acqua e forma 4 “hambuger” oppure 12 “polpette” e passali nel pangrattato.

Cottura delle crocchette di fagioli

Puoi cuocere le tue crocchette di fagioli in friggitrice ad aria. Spruzzale con dell’olio extravergine d’oliva e cuoci a 200° per 10 minuti oppure cuoci in una padella dove avrai distribuito un po’ d’olio extravergine d’oliva per 2 minuti per ogni lato.

Infine puoi cuocerle nel forno tradizionale con un filo d’olio, a 200°, forno già caldo, per 15 minuti. 

Puoi accompagnare queste crocchette con della salsa agrodolce piccante ad esempio oppure con della maionese infallibile e sicura.

Se vuoi rendere questa ricetta vegana apporta queste modifiche:

  • ometti l’uovo, farai un po’ più di fatica a tenere insieme il composto, ma grazie alla patate riuscirai lo stesso
  • ometti il pecorino e sostituiscilo con del lievito alimentare in fiocchi (il nome può essere fuorviante, ma non ha nulla a che fare con la lievitazione, è un ottimo insaporitore).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 ricetta extra per te!

  • Marmellata di cipolle

.