Loader

Focaccia soffice di patate – Il Ricettario di Bianca

2023-12-29
Condividi questa ricetta!

Ingredienti

  • Se vuoi realizzare la versione semplice e quella rossa, raddoppia le dosi dell'impasto:
  • 300 g farina per pizza (io uso la Caputo Pizzeria)
  • 125 g circa di patate lesse
  • 215 g circa di acqua
  • 3 g di lievito di birra secco (o 6 di quello fresco)
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 7 g di sale
  • Ingredienti per la salamoia:
  • 25 g di olio extravergine d'oliva
  • 25 g di acqua
  • 3 g di sale
  • polvere di rosmarino secco tritato (opzionale)
  • Condimento per la versione rossa:
  • 350 g di pomodoro in lattina (pomodorini, pelati, passata...)
  • 3 g di sale
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • 125 g di fiordilatte o mozzarella ben scolata

Ricetta perfetta per gli amanti della focaccia soffice di patate. Risulta croccante all’esterno e soffice dentro. Può essere lasciata semplice per accompagnare salumi o formaggi, ma anche verdure grigliate oppure condirla con il classico pomodoro e mozzarella.

 

Impasto per realizzare la focaccia soffice di patate

Mettendo in un bicchiere due dita d’acqua prese dal totale, aggiungi lo zucchero ed il lievito e fallo sciogliere.

In una ciotola mescola con la farina la restante acqua un po’ alla volta, aggiungi le patate lesse schiacciate, l’acqua con lievito, il sale e tutta l’acqua rimanente. 

Mescola, continua ad impastare sul piano di lavoro per 2 minuti, copri con la ciotola e fai riposare per 20 minuti.

Dai delle pieghe di rinforzo che renderanno l’impasto liscio e gli faranno acquisire forza.

Trasferisci nuovamente nella ciotola e a questo punto, a seconda di quanto tempo hai a disposizione puoi scegliere due strade: tieni a temperatura ambiente per un’ora e poi trasferisci in frigo per tutta la notte oppure tieni a temperatura ambiente fino al raddoppio (a seconda della temperatura della stanza ti serviranno 3-5 ore).

Condisci e inforna

Versa e distribuisci dell’olio extravergine d’oliva nella teglia. Adagia l’impasto lievitato rigirandolo nell’olio. Allargalo delicatamente con le mani per portarlo verso i bordi, ma non insistere, se torna indietro lascialo riposare 20 minuti.

Una volta steso completamente affonda le dita in modo da creare dei buchi che accoglieranno il condimento.

Puoi condire la focaccia in modo semplice per accompagnare salumi, formaggi, ma anche per farcirla con delle verdure grigliate ecc. ecc.

In questo caso ti servirà miscelare una salamoia con olio, sale e acqua. Distribuiscila sulla focaccia ed inforna in forno già caldo a 220°, statico, per 25 minuti.

Oppure puoi realizzare la classica versione “rossa”, schiacciando a mano i pomodorini e distribuendoli sull’impasto steso e “bucato”, aggiungi olio, sale e il fiordilatte (o la mozzarella) ben scolato.

Anche qui inforna in forno già caldo a 220°, statico, per 25 minuti.

 

 

Tipo di ricetta: Tags: ,

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    1 ricetta extra per te!

    • Marmellata di noci pesche e caffé

    .