Pizza e Minestra

2020-12-05
  • Persone: 3-4
  • Preparazione: 10m
  • Cottura: 60m
  • Pronto in: 1:10 h

Ingredienti

  • Per la “pizza”:
  • 600 g di farina di mais mescolata ad una manciata (3-4 cucchiai) di farina bianca
  • 550 g circa di acqua bollente salata
  • Olio EVO
  • Ingredienti per la “minestra”:
  • 600-700 g di erbette (cicoria, bietola, cime di rapa)
  • 1 manciata di fagioli
  • 1 fettina di guanciale o pancetta (opzionale)
  • 1 cucchiaio d’olio aromatizzato all’aglio (in alternativa 1 spicchio d’aglio + 1 cucchiaio d’olio)
  • peperoncino q.b.
Il piatto che condivido non è un inedito, anzi, tutt’altro. È un piatto antico e “povero”, ma per me speciale.
Non lo cucino spesso, ma quando lo faccio mi riporta indietro negli anni, quelli della mia infanzia. Immancabilmente mi ricorda la mia mamma, che ogni volta che lo cucinava faceva qualche piccola variazione, così come faceva con quasi tutti i piatti che preparava, perché lei non ha mai avuto e consultato libri di ricette, lei le aveva tutte in testa e spesso ci metteva un pizzico di fantasia.
E, credetemi, non c’è stato mai una volta che ciò che preparava non fosse squisito.
Nelle giornate invernali spesso preparava “Pizza e minestra” che è appunto il mio piatto di oggi.
 
Portare ad ebollizione l’acqua salata, spegnere, aggiungere un cucchiaino d’olio e versare a pioggia le farine mescolando velocemente con una forchetta. L’impasto deve risultare abbastanza morbido.
Versare in una teglia foderata di carta forno, livellare con una spatola o il dorso di un cucchiaio, ungere la superficie con un po’ d’olio e infornare a 180º per circa 1 ora o comunque finché non si sia formata una bella crosticina dorata e croccante.
Nel frattempo lavare bene le verdure e cuocerle insieme con gli altri ingredienti, tranne l’olio che unirete poi a crudo, in circa 500-600 g di acqua.
Una volta cotta la pizza di mais mettetene una porzione in un piatto e unite la verdura insieme con la sua acqua di cottura. Mescolate schiacciando grossolanamente con una forchetta e… buon appetito!
image_pdfimage_print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Pensionata, moglie, mamma (di una ragazza..

Valutazione di questo Chef

(0 / 5)

0 5 0
Vota questa ricetta

0 persone hanno votato questa ricetta

Altre ricette:
  • Fegato alla veneziana

  • Tagliatelle con gli strigoli (silene )

  • Fiori di zucchine fritti

  • Panna cotta (al forno)

  • Pasta fredda bresaola e rucola