Loader

Pizza rustica di Mamy Gloria

2023-03-03
  • Resa: Teglia da 20 cm
  • Porzioni: 4
  • Tempo di preparazione: 20m
  • Tempo di cottura: 1:30 h
  • Pronto in: 2:10 h
Condividi questa ricetta!

Ingredienti

  • Per l’impasto
  • 300 g di farina debole
  • 140 g burro freddo a pezzetti
  • 120 g zucchero semolato
  • 3 tuorli
  • sale q.b.
  • Per il ripieno
  • 250 g di ricotta di pecora
  • 2 uova
  • 30 g grana o parmigiano grattugiato
  • 100 g prosciutto cotto a dadini
  • 100 g fiordilatte a dadini
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato
  • sale q.b.
  • Inoltre 1 tuorlo per spennellare
  • burro e farina per la teglia

 

Mescola velocemente burro e zucchero, aggiungi un pizzico di sale, poi i tuorli, quindi la farina, trasferisci sul piano di lavoro, compatta il tutto e fai riposare, avvolto nella pellicola, in frigo, per mezz’ora.

Nel frattempo prepara il ripieno: versa in una ciotola la ricotta, aggiungi il sale, lo zucchero e il grana grattugiato, mescolando man mano che aggiungi gli ingredienti. Aggiungi le uova, il prosciutto ed il fiordilatte.

Rendi malleabile l’impasto lasciato a riposare in frigo, togline un terzo (servirà per il “coperchio”) e stendi ad uno spessore di 6 mm la parte che andrà a foderare la teglia e che accoglierà il ripieno. Ricorda che la teglia dev’essere imburrata e infarinata.

Dunque, ricapitolando: fodera la teglia con ⅔ di impasto, distribuisci il ripieno, stendi l’impasto per il coperchio, fai tanti forellini con i rebbi della forchetta e spennella con il tuorlo d’uovo.

Scalda il forno statico a 170°, arrivato a temperatura inforna la teglia per un’ora, copri la superficie con della carta argentata e continua la cottura per un’altra mezz’ora.

Questa pizza rustica si gusta a temperatura ambiente, preparala quindi diverse ore prima di servirla, anzi mangiata il giorno dopo è ancora più buona.  

P.S. Se raddoppi le dosi (unica differenza nel ripieno utilizza 3 uova + 1 tuorlo, invece che 4 uova) riempi una teglia rotonda da 26 cm. Il tempo di cottura è lo stesso.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 ricetta extra per te!

  • Rocher di Cotechino

.