Loader

Pollo in agrodolce non fritto – Il Ricettario di Bianca

2024-03-05
  • Porzioni: 2
  • Tempo di preparazione: 10m
  • Tempo di cottura: 45m
  • Pronto in: 60m
Condividi questa ricetta!

Ingredienti

  • 800 g di alette di pollo
  • 2 carote
  • 3 cucchiai di salsa di soia
  • 3 cucchiai di amido di mais
  • 2 fettine di zenzero
  • succo di 1 limone
  • 1 cucchiaino di aglio in polvere
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva
  • 2 cucchiai di miele
  • 2-3 limoni a fette

Pollo in agrodolce non fritto: perfetto se ti piacciono le ricette in cui si prepara tutto in 10 minuti e poi sarà il tempo e il forno a fare la fatica. Questo pollo ha un sapore fresco, aspro e dolce insieme poichè ha sia il miele che il limone e lo zenzero. Viene fuori un sughetto spettacolare per accompagnare del semplice riso bianco o anche per farci una “scarpetta”. 

TROVI LA VIDEO RICETTA QUI

Come si cucina il pollo in agrodolce

Niente di più semplice. Io sono patita di alette quindi ho usato quelle, ma puoi utilizzare qualsiasi parte del pollo, basterà aumentare il tempo di cottura per le parti più grandi.

Incidi i pezzi di pollo in modo da facilitare la cottura e per far sì che la marinata penetri più facilmente. 

Aggiungi al pollo inciso delle carote pelate e tagliate a pezzi (questo è per lavarsi la coscienza, non sono obbligatorie), taglia a fettine dello zenzero fresco (io ne ho usate due fettine) e spremi un limone; unisci la salsa di soia, l’olio e dai una bella mescolata.

Aggiungi nella ciotola col pollo l’aglio in polvere (o fresco se lo preferisci) e l’amido di mais. Di nuovo una bella mescolata, copri e metti in frigo almeno per mezzora, ma va bene anche una notte intera.

Distribuisci delle fettine di limone non trattato sul fondo di una pirofila, distribuisci i pezzi di pollo in un unico strato e se possibile con la pelle verso l’alto (sono i più buoni), le carote e la marinata (evita di mettere lo zenzero) quindi aggiungi il miele che se non è abbastanza fluido puoi scaldare pochissimi secondi in microonde.

Cottura pollo in agrodolce non fritto

Accendi il forno, in modalità ventilata a 200° e quando arriva a temperatura inserisci la teglia e cuoci per 45 minuti.

Vedrai che profumo quando saranno cotti e non dimenticare di distribuire il sughetto che si crea sul fondo su tutti i pezzi!

Se ti stai chiedendo come si fa la SALSA AGRODOLCE PICCANTE (c’è anche il video), clicca sul link

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 ricetta extra per te!

  • Montanare

.