Biscottini all’avena

2018-04-02
  • Pezzi prodotti: 80
  • Preparazione: 30m
  • Cottura: 12m
  • Pronto in: 45m

Ingredienti

  • Premessa (da esperienza diretta circa le farine): per questa ricetta, in Italia e' bene aumentare di 30 g il peso della farina e di 20 g quello dell'avena.
  • 180 g margarina soffice, semimagra
  • 100 g zucchero a velo
  • 100 g zucchero normale bianco
  • 2 uova grandi
  • 200 g farina tutti usi
  • 1/2 tesp. noce moscata fine (1 cucchiaino)
  • 1 tesp. cannella (1 cucchiaino)
  • 1 tesp. vanillina in polvere (1 cucchiaino)
  • 1 tesp. bicarbonato (1 cucchiaino)
  • 50 g arachidi salate tritate (oppure 50 g noci tritate con mezzo tesp. di sale grosso)
  • 100 g uvetta (non ammollate ne' bagnata), tritata grossolanamente
  • 250 g Quaker Oats (avena in fiocchi)

Veloci e facili, piacciono a piccoli e grandi. Ricetta ricavata seguendo il filo degli ingredienti (e
quello dei sapori), riportati sulla confezione di biscottini per baby, (piccolissimi, pochissimi … e
molto cari).

Nel mixer piccolo tritare le arachidi salate abbastanza fini (o le noci col sale grosso), unire
l’uvetta e tritare il tutto finche’ l’uvetta sarà in parte spezzettata e in piccola parte ancora intera.
Sbattere insieme i 2 tipi di zucchero e la margarina (2 minuti con la frusta a mano).
Aggiungere le uova e sbattere bene (è sufficiente 1 minuto). Unire la farina, il bicarbonato e gli aromi, amalgamare bene. Lasciare la frusta, unire arachidi (o noci col sale) e l’uvetta; con una spatola mescolarle uniformemente all’impasto.
Unire l’avena, mescolarla uniformemente poi con 2 cucchiaini prendere dei ciuffetti di pasta, disporli su una teglia grande foderata di alluminio, un po’ distanti l’uno dall’altro, appiattirli volta per volta leggermente col dorso del cucchiaino. Infornare a 170-­175° sul piano centrale, cuocere 12 minuti (col mio forno), devono dorarsi leggermente, raffreddandosi si seccano e si possono togliere dalla teglia senza che si rompano.
Vengono bene nella teglia di alluminio, non in quelle antiaderenti (in quest’ultime i biscotti
si dorano in superficie, ma alla base si anneriscono).
­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­
AVVERTENZA:
l’impasto non può restare scoperto a lungo perchè si secca, quindi se si decide di aspettare a
formare i biscotti, si deve coprire il contenitore con pellicola e metterlo in frigo.
I bambini, fin da quando sono “toddler”, sono golosi di questi biscotti, ma per loro non si può farli
con arachidi le quali fanno molto male soprattutto ai ‘toddler’ (14­-15 mesi), inoltre con le noci
sono una delizia (personalmente li preferisco).

Ricetta di MARISA

Categoria: Tags: ,

Impiegata di professione, moglie e mamma..

Valutazione di questo Chef

(0 / 5)

0 5 0
Vota questa ricetta

0 persone hanno votato questa ricetta

Altre ricette:
  • Torta dolce con zucchine

  • Strudel con crema e fragole

  • Torta agli albumi al profumo di limone

  • Biscotti canestrelli

  • Biscotti zenzero e cioccolato

Consigliamo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.