Le Fiorentine

Ingredienti

  • 10 cucchiai di zucchero semolato
  • 2 cucchiai di acqua
  • 1 cucchiaino di miele di acacia o millefiori (per un profumo più intenso)
  • 100 g di mandorle a lamelle

Per gentile “imposizione” di Grazia-Chiadar e Maryann-Mareblucobalto dopo averli assaggiati al Maxi-Raduno 2010!

Mettere lo zucchero in un pentolino e porlo sul fuoco a fiamma bassa, aggiungere l’acqua e il miele. Attendere che il tutto si sciolga e diventi liquido fino a quando il composto comincerà a imbiondirsi formando il caramello (attenzione a non farlo scurire troppo facendolo bruciare).
Versare le mandorle a lamelle e mischiare velocemente. Togliere il pentolino dal fuoco e versare subito il composto su un foglio di carta da forno livellandolo velocemente con il dorso del cucchiaio o con una spatola.
Far freddare e tagliare a quadrotti o spezzare la “tavoletta” per ottenere dei dolcetti irregolari.
Ottimi da soli ma buonissimi anche per accompagnare il caffè con panna.