Spezzatino di Vitella con Funghi e Polenta

2016-02-09
  • Persone: 4
  • Preparazione: 15m
  • Cottura: 60m
  • Pronto in: 1:15 h

Ingredienti

  • 700 gr. spezzatino di vitella
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • pepe nero
  • qualche bacca di ginepro
  • aglio
  • vino bianco
  • una confezione di funghi già affettati
  • prezzemolo
  • polenta pronta già indurita ( ho utilizzato "nonna amelia" )

Adatto per il grande freddo, un pasto decisamente completo e anche direi piuttosto veloce da fare se si comprano i funghi già tagliati e la polenta già pronta.

Far rosolare la carne di vitella nell’olio a cui avrete unito uno spicchio d’aglio vestito e qualche bacca di ginepro. Salare e pepare la carne. Quando sarà ben rosolata sfumare con del vino bianco e lasciar evaporare a fiamma viva, quindi allungare con un poco d’acqua calda, coprire e lasciar cuocere a fuoco basso, se necessaria, di tanto in tanto aggiungere ancora acqua. La carne a fine cottura deve risultare molto tenera.
Nel frattempo lavare i funghi e mettere in una padella con olio e aglio e sale a fuoco medio alto e lasciare che rilascino la loro acqua di vegetazione, poi aggiungere acqua calda, coprire e abbassare la fiamma fino a cottura.
Quando saranno pronti i funghi dare una spolverata di pepe nero e aggiungere del prezzemolo tritato.
Aprire la confezione della polenta, tagliare a fette e mettere a grigliare in forno.
Eliminare l’aglio dallo spezzatino e dai funghi.
Servire lo spezzatino di vitella bollente in un grande vassoio accompagnato dalla polenta grigliata su cui potete adagiare i funghi.

image_pdfimage_print
Categoria: Tags: , ,

Sono mamma di tre splendidi ragazzi,..

Valutazione di questo Chef

(0 / 5)

0 5 0
Vota questa ricetta

0 persone hanno votato questa ricetta

Altre ricette:
  • Polpettine sfiziose di pollo

  • Pan di Spagna al marzapane e nocciole con mousse al Cognac

  • Gnocchi ubriachi con zucchine e gorgonzola

  • Biscotti della Sfinge o marunsin

  • Biscotti con marmellata

Consigliamo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.