Sugo di mamma Gloria (detto anche sugo di zionello)

2019-09-15
  • Preparazione: 0m
  • Cottura: 0m
  • Pronto in: 0m

Ingredienti

  • 1 cipolla media
  • 1 testa di aglio
  • 1 ciotola di basilico in foglie
  • 1 ciotola di prezzemolo in foglie
  • 1 ciotola di parmigiano grattugiato
  • 1 ciotola di pecorino grattugiato
  • 600 g pomodorini
  • sale
  • olio

E’ stato difficile trovare un titolo a questo sugo poichè per noi in famiglia è il sugo che fa mia mamma e che piace molto a zionello. Sembra semplice da fare e in realtà lo è, ma c’è bisogno di assoluta calma per realizzarlo poichè deve cuocere molto lentamente nella fase iniziale. Premesso che odio l’aglio è l’unico sugo in cui ce n’è davvero in abbondanza, ma assolutamente non si sente, giuro! Ahhh detto anche il sugo dei contrasti!

Tritare al coltello molto finemente la cipolla

e l’aglio, per quest’ultimo se avete lo schiaccia aglio è meglio; mettere il trito di aglio e cipolla in padella con un po’ di olio

mettere il coperchio e far cuocere a fiamma bassissima per 40 minuti, non deve colorire, deve rimanere tutto umido, quando infatti aprite il coperchio fate ricadere all’interno la condensa che si forma sotto al coperchio. Nel frattempo lavate e asciugate le foglie di basilico e prezzemolo,

grattugiate parmigiano e pecorino e lavate e tagliate a tocchetti i pomodorini;

se non è la stagione giusta dei pomodorini prendete quelli in barattolo poichè lo stesso sugo con la passata di pomodoro o i pelati non è buono come l’originale, perde molto. Passati i 40 minuti aggiungere nella padella i pomodorini, salare poco e mettere il coperchio, farli appassire e togliere il coperchio per i 45-50 minuti di cottura del pomodoro. A questo punto lessate la pasta (preferibilmente corta), scolatela e versatela nella padella, spegnete il fuoco e aggiungere prima le foglie tritate e poi i formaggi grattugiati. Servite caldo.

image_pdfimage_print
Valutazione di questo Chef

(0 / 5)

0 5 0
Vota questa ricetta

0 persone hanno votato questa ricetta

Altre ricette:
  • Ciambellone veloce allo yogurt con liquirizia

  • Staccante per tortiere

  • Melanzane a modo mio

  • Aspic di patate

  • Spaghetti all’amatriciana

Consigliamo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.