Aspic di patate

2019-09-23
  • Preparazione: 0m
  • Cottura: 0m
  • Pronto in: 0m

Ingredienti

  • 8 patate medie
  • 100 g di prosciutto cotto tagliato a dadini
  • 100 g di parmigiano a scaglie piccole
  • 20 g di finferle secche (o di altri funghi)
  • 50 g di pancetta affumicata tagliata sottile
  • 1 dado per la gelatina (da 1/2 litro)
  • 1 uovo

Una ricetta rivisitata con gusto un po’ tedesco per le patate, le finferle e la pancetta affumicata.
Elegante piatto di mezzo o piatto freddo in un party.
Ricetta facile da cucinare, ma la presentazione richiede cura (la fa mia moglie).

Bollire le patate (meglio nel microonde).

Ammollare i funghi in acqua tiepida, tagliarli grossolanamente e soffriggerli con olio aglio e prezzemolo, salare.

Bollire un uovo bello sodo.
Tagliare il prosciutto a cubetti, il parmigiano a scaglie.

Tagliare le patate lesse a fette sottili, avendo cura di non romperle, e condirle con un poco d’olio d’oliva e sale.
In uno stampo da budino da 1 litro mettere sul fondo l’uovo sodo a fettine.

Mettere le fette di pancetta tutte intorno allo stampo.

Mettere delicatamente le fette di patata riempiendo uno strato

Poi disporre uno strato di cubetti di prosciutto e il parmigiano a scaglie

Continuare con uno strato di patate, e uno strato di finferle.
E così via fino a riempire lo stampo finendo con le patate.

Preparare la gelatina secondo le istruzioni riportate sulla confezione.
Versare la gelatina ancora liquida nello stampo un po’ alla volta, in maniera che si insinui negli interstizi

Mettere nel frigorifero per 3 ore e capovolgere.
Guarnire con ciuffi di maionese.

image_pdfimage_print

pensionato ex tecnico universitario, con interessi..

Valutazione di questo Chef

(5 / 5)

5 5 1
Vota questa ricetta

1 persone hanno votato questa ricetta

Altre ricette:
  • Staccante per tortiere

  • Melanzane a modo mio

  • Spaghetti all’amatriciana

  • Sugo di mamma Gloria (detto anche sugo di zionello)

  • Panini semplici

Consigliamo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.